Digital Strategist: cosa fa e come può migliorare il tuo business

Share Button

Oggi voglio spiegarti cosa fa una Digital Strategist e come può migliorare il tuo business.

Ti darò due spiegazioni: una teorica ossia quella del dizionario e un’altra pratica presa dalla mia esperienza personale.

Il Digital strategist web strategist è un professionista che si occupa di creare e sviluppare una strategia per promuovere e migliorare l’immagine delle aziende sul web, utilizzando le ultime tecnologie disponibili.

Le aree principali di cui si occupa sono:

  • Content strategy,  la gestione della strategia dei contenuti
  • Social media strategy,  l’utilizzo dei social network  per promuovere l’azienda o prodotti.
  • Digital strategy, la pianificazione di campagne pubblicitarie a pagamento per promuovere l’azienda e/o i suoi prodotti/servizi.

In alcuni casi le azioni sopra citate devono essere supportate da un’adeguata promozione dell’azienda anche nel mondo offline,  quindi diventa indispensabile conoscere  quelle strategie per creare i giusti presupposti per una buon lancio di un prodotto e/o servizio nelle piazze o mercati non solo digitali.

A questo punto, dopo aver dato una breve spiegazione tecnica da vocabolario, vorrei invece spiegarti cosa fa un Digital  Strategist o meglio cosa faccio io come Digital Strategist e portarti a conoscere un mondo affascinante fatto di scoperte, di storie e di identità.

Sei pronto? Cominciamo?

Digital Sratgist: creazione dei contenuti

Partiamo dal primo punto: content strategy, ovvero la gestione della strategia dei contenuti.

Quando preparo contenuti per un blog o per una pagina Facebook non mi limito solo a pubblicare foto o video ma cerco di entrare nella mente di chi legge e anticipare le sue emozioni.

Un po’ come il sarto prende le misure per creare il tuo vestito della festa e quando lo provi ancora imbastito e ti vedi riflesso nello specchio,  immagini il momento che lo  indossi alla tua prima serata di gala provando già una magnifica sensazione.

Inseguo parole, immagini, suoni e a volte anche sapori  per trasmetterle in uno spazio piccolo, omologato, il più delle volte ristretto e in quei pochi centimetri racconto storie di Brand, Prodotti, Personaggi di chi vuole farsi conoscere ma non trova le parole giuste per farlo.

 

Digital Strategist: gestione dei social network

“C’era una volta Facebook  e tutti i social network”. Forse come incipit è più adatto.  Infatti in passato  erano molto diversi i social network da oggi,  non tanto per il facile accesso o utilizzo che è rimasto tale e quale, ma per quanto riguarda la gestione e il risultato.

Di cambiamenti ne sono stati fatti parecchi, dagli algoritmi alla privacy, comprensibili in termini di risultato solo per gli addetti ai lavori.

Oggi se vuoi ottenere dei risultati devi veramente essere un esperto, conoscere techiche, strumenti e avere sempre una parte di tempo per studiare, fare ricerca e test in continuazione.

Non ti basta aprire una pagina Facebook o un account su Instagram  e pubblicare foto per creare engagement, c’è un grande lavoro di strategia, di ricerca e di comunicazione.

Se una pagina o un account ha successo è perché dietro c’è un bravo/a Social Media Manager. Nulla è improvvisato e soprattutto ci vuole costanza e determinazione.

Sarà quindi necessario progettare il tuo piano editoriale e ogni contenuto farlo risuonare, sintonizzarlo nei bisogni della tua audience e imparare a diffonderlo.

Cosa significa?

Ti faccio un esempio.

Poco tempo fa un cliente con un B&B mi chiese di guardare la sua pagina Facebook e dargli un feedback, perché non riusciva a ottenere risultati, nemmeno con le sponsorizzazioni.

Ora per questione di privacy non te la posso far vedere, ma puoi immaginarla: una pagina senza storia, senza personalità, senza un motivo valido per il quale una persona avrebbe dovuto soggiornare in quelle location.

Solo post con un copy “freddo”, prezzi dei soggiorni e tentativi di offerte buttate qua e là.

Allora gli ho fatto una domanda: qual è il tuo valore distintivo, come ti differenzi?

Mi ha risposto: “Beh, come vedi i miei locali sono molto belli, curati nei particoalri e sembra di essere a casa propria…”

Mi sono bastate quella ultime 6 parole “sembra di essere a casa propria”.

Così gli ho suggerito di vedere questo video di Airbnb, il motore di ricerca per chi cerca case vacanza e B&B in tutto il mondo.

Come puoi vedere alla base della campagna c’è l’idea di rivolgeresi ad una audience che non vuole soggiornare in un grande albergo o Hotel, ma che desidera vivere la vacanza come se fossero a casa loro, in stretto contatto con il territorio e le persone.

Ecco cosa significa progettare un  contenuto, farlo risuonare e sintonizzarlo nei bisogni della tua audience e soprattutto  emozionare!

Il mio cliente ora l’ha capito e  sta proprio rivedendo tutto il suo piano editoriale. Sono certa che sarà meglio di prima!

Digital Strategist e Digital Strategy

Sono una Digital Strategist e quindi creo strategie digitali. In questa fase pianifico le campagne a pagamento che detta così, sembra una cosa sola.

Creare una campagna per esempio sui social network, non significa creare un post e sponsorizzarlo, ma significa creare anche una pagina di destinazione, una sequenza di mail  (nei casi specifici),  o magari anche messaggistica per il mobile.

Qui le competenze spaziano davvero tanto: copy, landing page, chatbot, ecc.

Poi arriva il vero lavoro di una Digital Strategist : presentare la strategia .

Le strategie devono essere chiare al cliente  e sono  documentate da un Report dettagliato che può in qualsiasi momento rivedere e  seguire.

Il digital marketing non è quello che si vede ma ciò che accade dietro le quinte: allineamento della strategia  agli obiettivi aziendali, misurazione, analisi, documentazione e tanta pratica.

Cosa posso fare per te

Come Digital Strategist posso  aiutarti a  valorizzare la tua professione o la tua azienda  e in pochi semplici passi capire come comunicare al tuo pubblico per aumentare la visibilità e ottenere nuovi contatti.

Per scoprire di più clicca qui